Logo Bosco di Tecchie

Parco Naturale del Bosco di Tecchie
Provincia di Pesaro e Urbino


Italiano . English . Deutsch . Français . Español

Home
Il Parco
Il Bosco di Tecchie
Regole del Parco
Perchè Visitare il Parco
Biodiversità
Geologia
Flora
Fauna
Sentieri
Strutture Ricettive
Escursioni Guidate
Percorsi Didattici
Centro Educazione Ambientale
Museo GeoTerritoriale
Come Arrivare
Link
Contributi
Galleria Fotografica
Notizie

 

Clicca qui per il
Calendario
Escursionistico
2013

Un Bosco
Mille Pianeti


UN PO' DI STORIA
II Parco Naturale del Bosco di Tecchie è stato istituito con delibera comunale del Comune di Cantiano n° 81 del 22 maggio 1986 dopo una lunga battaglia che ha visto protagonisti oltre al Comune, le principali Associazioni Naturalistiche presenti nel territorio, la Comunità Montana del Catria e Nerone, la Provincia di Pesaro Urbino. Al Comune si riconosce il merito di aver portato avanti un ambizioso progetto, sia dal punto di vista culturale, che scientifico e naturalistico.
Il Bosco di Tecchie col passare del tempo diventava sempre più famoso, grazie anche alle campagne promosse come "1000 lire per un paradiso" visitato da turisti, scolaresche e studiosi che ne ammiravano la maestosità e ne vivevano la magica atmosfera. Nel 2004 l'Amministrazione Provinciale, proprietaria di una parte di notevole interesse del Parco e del fabbricato rurale Ca' Tecchie, ottiene in comodato d'uso dal Comune gli altri ettari di Bosco acquisiti e da il via a una riqualificazione dell'area. Si è iniziato con una ridefinizione e indicazione dei sentieri percorribili dai visitatori, ad una risistemazione dell'orto botanico e dell'area antistante il fabbricato Ca' di Tecchie. Oggi, a più di vent'anni dalla costituzione del Parco comunale sono stati mantenuti quegli elementi strutturali in grado di garantire e incentivare una ricettività di tipo didattico che trova il suo fulcro presso il bellissimo fabbricato rurale, da pochi anni ristrutturato dalla Provincia ed arricchito dal "Giardino degli alberi e degli arbusti". Le attività progettate e realizzate all'interno di questo splendido territorio sono state dunque occasione di riqualificazione dell'area circostante contribuendo ad affiancare alla conservazione della natura l'utilizzo delle risorse

IL PARCO
In questi prati è possibile osservare molte specie appartenenti alla famiglia delle orchidee. Quasi tutti i sentieri attraversano piccoli fossi, mentre il punto più basso del Parco è segnato dal torrente principale che scorre vigoroso: l'acqua è il simbolo della vita e permea del suo odore la roccia, il muschio e l'erba; a tarda primavera, dalle uova deposte in acqua dagli anfibi, si sviluppano e fuoriescono i girini; qui è possibile incontrare la rara salamandrina dagli occhiali (Saiamandrina terdigitata] e la caratteristica salamandra pezzata (Salamandra salamandra] che necessitano, oltre che di acque pulite, di una foresta vera, ricca di una lettiera umida, piena di rifugi e con alberi morti a terra. Ma il bosco di Tecchie è famoso e frequentato soprattutto per le numerose specie di funghi che vi crescono, tra i quali ricordiamo i ricercati porcini (Boletus aestivaiis). Da sottolineare anche la presenza di uno strano fungo a forma di orecchio, VHirneola auricola.
A livello faunistico sono presenti specie predatrici come la volpe, la faina, la donnola, la poiana, il gheppio, l'allocco, il barbagianni, il gatto selvatico e il lupo, specie che stanno ad indicare la presenza di una buona disponibilità di prede quali: lepri, scoiattoli, ghiri, moscardini, topi selvatici e arvicole. Rilevante è la presenza dei picchi, dovuta all'abbondanza di alberi maturi e piante secche, ed in particolare del picchio verde [Picus viridis] che è possibile vedere volare veloce sotto la compatta volta arborea della cerreta, oppure sentire nel suo tambureggiare sugli alberi morti.

 

ENTE GESTORE

Amministrazione Provinciale di Pesaro e Urbino
Servizio Ambiente 4.3
Sede:Via Gramsci, 7 - Pesaro (PU)
Centro Informazioni:
Via Pianacce 1, Località Furlo Acqualagna (PU)
Tel. 0721.700224/226
Fax. 0721.700148
boscoditecchie@provincia.ps.it
www.boscoditecchie.it
_______________________
PUNTO INCONTRO

_______________________
UBICAZIONE E INGRESSO

Ingresso a piedi:
Località Balbano
Comune di Cantiano
info@boscoditecchie.it
_______________________
PIANTA DEL PARCO
 

Centro Educazione Ambientale
Catria Nerone
Bosco di Tecchie
_______________________


 

© 2009-2011 Parco Naturale del Bosco di Tecchie